Unità 7: Alla Ricerca di Lavoro

Dialogo

—Buongiorno.
—Buongiorno, cosa desidera?
—Ho letto il suo annuncio sul giornale, cerca un cameriere, vero?
—Sì, ha già esperienza in questo campo?
—Sì, ho già lavorato in un bar per due anni.
—Da noi l’orario di lavoro è organizzato in due turni: una settimana di mattina dalle 7.00 alle 15.00 e una settimana di pomeriggio dalle 15.00 alle 23.00.
—Qual è il giorno libero?
—È il mercoledì. Mi dica, ha il libretto di lavoro?
—Sì ce l’ho.
—Può fare un mese di prova e cominciare da lunedì prossimo. È d’accordo?
—Sì non c’è nessun problema. Quanto è lo stipendio?
—Lo stipendio è di 1.200.000 lire al mese e in più sono le mance dei clienti.
—Per quel che riguarda il contratto …
—Sì certo, se tutto andrà bene, la assumerò dopo il mese di prova.
—Bene, allora arrivederci!
—Arrivederci a lunedì.

Lettura

Ahmed e Massimo lavorano insieme in un calzaturificio, la ditta ‘Rossi e figli’ di Modena. Durante la pausa di lavoro, chiacchierano del più e del meno.

—Come va oggi? Sei stanco?
—No, in fondo questo lavoro non è faticoso.
—Certamente! In confronto ad altri lavori, è niente!
—De che lavori parli? Questo non è il tuo primo lavoro? Che hai fatto prima?
—Prima di arrivare qui in fabbrica, ho fatto il barista a Roma, ma lavoravo 12 ore di fila, una cosa massacrante!
—E poi?
—Poi ho trovato lavoro in un ristorante, ma era la stessa cosa: turni di 10-12 ore, senza contratto … Poi ho fatto un po’ di tutto: raccolte di frutta, aiuto meccanico per sei mesi, benzinaio notturno …
—Certo che adesso va meglio! Ora perlomeno hai un contratto regolare, turni fissi, la tredicesima, le ferie … tutta un’altra cosa!
—Sì, è vero. Lo stipendio qui è buono, riesco anche a mettere qualcosa da parte. Inoltre ho l’assistenza sanitaria e la ditta versa i contributi per la mia pensione … Non mi posso lamentare.

Impariamo Ancora

Che cose fa …?

unita-7-1

—L’impiegato lavora in ufficio.
—Il cuoco lavora in cucina.
—L’infermiere assiste i malati.
—Il falegname costruisce mobili.
—Il contadino lavora nei campi.
—L’idraulico aggiusta il bagno.
—Il medico cura i malati.
—L’architetto progetta le case.
—La segretaria batte a macchina le lettere.
—Il cameriere serve a tavola.
—La commessa vende oggetti in un negozio.
—Il maestro insegna a scuola.

Annunci di offerte di lavoro sui giornali

unita-7-2

Gioco

Si preparano due mazzi di carte. Sul primo ci sono delle offerte di lavoro (per esempio: cercasi cameriere, orario, indirizzo, tel.), sul secondo ci sono le richieste di lavoro (straniero con precedente esperienza, cerca lavoro come operatore di computer, telefonare a …). Ogni studente riceve una carta da ognuno dei due mazzi ed a turno ciascuno farà il suo annuncio a cui dovrà rispondere lo studente in possesso della carta con la richiesta corrispondente e viceversa.

Contenuti Grammaticali

I verbi volere / potere / dovere.

Questi verbi si usano molto ma hanno un comportamento speciale: osserva bene!

—Io voglio studiare.
—Tu devi partire.
Posso entrare, per favore?

I verbi volere, potere e dovere sono seguiti da un verbo all’infinitivo.

Il présente indicative di volere, potere e dovere

—io voglio, tu vuoi, lui/lei vuole, noi vogliamo, voi volete, loro vogliono
—io posso, tu puoi, lui/lei può, noi possiamo, voi potete, loro possono
—io devo, tu devi, lui/lei deve, noi dobbiamo, voi dovete, loro devono

Glossario

—accompagnatore (accompagnatori)
—adesso
—aggiustare
—aiuto (aiuti)
—annuncio (annunci)
—architetto (architetti)
—assistere
—assumere

—bagno (bagni)
—bancario (bancaria)
—bancone (banconi)
—barista (baristi)
—battere
battere a macchina, dattilografare, dattiloscrivere; battere le mani, applaudire
—benzinaio (benzinai)
—bibita (bibite)

—calzaturificio (calzaturifici)
—campo (campi)
—cassiera (cassiere)
—cercare
—chiacchierare
—comportamento (comportamenti)
—computer (computer)
—confronto (confronti)
—contadino (contadini)
—contratto (contratti)
—contributo (contributi)
—costruire

—ditta (ditte)
—esperienza (esperienze)

—fabbrica (fabbriche)
—falegname (falegnami)
—faticoso (faticosa)
—ferie
—fino
—fisso (fissa)
—fondo (fondi)

—idraulico (idraulici)

—lamentare
—libero (libera)
—libretto (libretti)
—liquore (liquori)

—mancia (mance)
—massacrante (massacrante)
—mazzo (mazzi)
—meccanico (meccanici)
—mobile (mobili)
—Modena
—modulo (moduli)

—notturno (notturna)

—offerta (offerte)
—operaio (operai)
—operatore (operatori)
—operazione (operazioni)
—organizzare
—osservare

—padrone (padroni)
—pausa (pause)
—pensione (pensioni)
—perlomeno
—portacenere (portacenere)
—possesso (possessi)
—precedente (precedente)
—presso
—prestare
—principale (principale)
—progettare
—prossimo (prossima)

—raccolta (raccolte)
—regolare
—ricerca (ricerche)
—ripiano (ripiani)
—romanzo (romanzi)

—sanitario (sanitaria)
—segretario (segretari)
—stipendio (stipendi)

—tazzina (tazzine)

—vassoio (vassoi)
—Venezia

—zuccheriera (zuccheriere)

Publicités